Valle Anzasca Monte Moro 25 Aprile 2024

Scarica la traccia

Relive ‘Monte Moro’

Tanta neve, freddo invernale e assenza di vento. Condizioni strepitose per questa facile gita in un ambiente bellissimo e poco frequentato.

Saliti al Moro con la funivia, risaliamo la pista del San Pietro in direzione dello Joderhorn. Attacchiamo il ripido pendio, ma il vento dei giorni scorsi ha reso la neve ghiacciata e, non avendo i ramponi, rinunciamo alla vetta. Tolte le pelli, entriamo nel magnifico vallone di Talliboden e lo discendiamo al centro del ghiacciaio su 20/30 cm di polvere invernale. Arrivati a quota 2450 m circa, rimettiamo le pelli e risaliamo al San Pietro. Scendiamo lungo le piste fino al Ruppestein e proseguiamo la discesa su bella neve trasformata fino a 50 m circa dall’arrivo della funivia del Bill.

Condizioni: tanta neve e basse temperature. Condizioni perfette sul versante N, con bellissima neve fino a quota 2400 m, poi via via più umida. A S neve trasformata molto bella da sciare fino a tarda mattinata.

Tempo di salita: 30+1,30 ore comprese le soste
Dislivello: 600 m circa in salita, 1800 m in discesa
Sviluppo: 10,5 km circa
Difficoltà: MS-F (BS-PD per la vetta dello Joderhorn)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *