Devero Punta d’Orogna 6 Aprile 2024

Scarica la traccia

Relive ‘Punta d’Orogna’


Finalmente tanta neve in questa strana stagione che ha portato precipitazioni abbondanti solo a fine inverno. Purtroppe le temperature sono alte e gli itinerari devono essere valutati con prudenza. La punta d’Orogna è sempre un’ottima scelta

Partiti da Devero (1630 m) ci dirigiamo a Pedemonte, e risaliamo il bosco in direzione di Misanco (1907 m). Lasciato il traccione che sale al Cazzola, ci portiamo nella bellissima valletta dove sono adagiate le baite di Curt du Vel, per sbucare poi in val Buscagna. Risalendo il facile pendio in direzione S, in breve raggiungiamo la cima quotata 2426.

Discesa: dalla cima seguiamo la cresta in direzione dei passi di Buscabna, per salire al Cazzola (2330 m). Raggiunti gli impianti, scendiamo seguendo le piste

Condizioni: tanta neve nonostante il caldo. Neve trasformata già in salita. Umida e pesante in discesa.

Tempo di salita: 3,10 ore comprese le soste
Dislivello: 1000 m circa
Sviluppo: 11 km circa
Difficoltà: MS-F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *