Valle Strona Monte Capio da Campello Monti 14 Ottobre 2023


  Scarica la traccia

Relive ‘Monte Capio’


Nel 2017 gli amici del GAM Verta hanno posato sulla vetta del Capio una targa in ricordo dell’amico Giuseppe. Lo scorso anno è stata rifatta, per ricordare anche Marco. Per questo la gita al Capio ha assunto significato speciale e facciamo sempre il possibile per essere presenti.

Partiti da Campello (1305 m), abbiamo preso la mulattiera che sale ripida in direzione S. Superata con una lunga curva la valletta che sale in direzione della bocchetta del Crac, la strada lascia il posto ad un sentiero che, tornando a S, porta prima all’alpe Pennino Grande (1530 m) e poi alla Balma (1671 m).
Poco oltre le baite il sentiero si inalza sul ripido versante, sulla sinistra orografica, fino ad incontrare il sentiero che, provenendo dalla bocchetta del Crac, conduce al Passo dei Rossi.
Oltre il passo il sentiero si inerpica su terreno inizialmente instabile e, aggirando la rocciosa parete S, porta al rilievo erboso che costituisce la spalla O. Una breve salita porta alla vetta del Monte Capio (2172 m). Pochi metri di cresta un po’ esposta portano alla seconda cima.

Discesa: per lo stesso itinerario

Tempo di salita: 2,30 ore, comprese le soste
Dislivello: 1000 m circa, con le risalite
Sviluppo: 10 km circa
Difficoltà: EE
Condizioni: sentiero sempre evidente e ben segnalato. Numerosi cartelli indicatori, ometti e segni di vernice


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *