Monte Corbernas 18 Febbraio 2018


 Scarica la traccia


DEVERO MONTE CORBERNAS

Condizioni incerte, con il vento della notte e le nuvole che avanzano da Nord, ci fanno rinunciare alla gita programmata alla Punta di Valdeserta, e ripiegare sul Corbernas, non toccato dal maltempo incombente.

Da Devero (1630 m) si sale a corte d’Ardui e al lago inferiore del Sangiatto, seguendo l’itinerari estivo. Raggiunto l’alpe, abbiamo seguito la valle in direzione della corte Corbernas, fino a quota 2050 circa. Da qui abbiamo iniziato a salire costeggiando il bosco, per spostarci poi verso NE, e risalire il versante N della montagna, fino ad una cima a quota 2570 m, un poco a NE della vetta principale.

In discesa abbiamo seguito l’itinerario di salita fino a quota 2300, poi ci siamo diretti alla Corte Corbernas. Abbiamo porcorso la valle verso N per un breve tratto, poi una breve risalita ci ha portati al ripido bosco che scende verso il lago, dove siamo sbucati nei pressi della dighetta. Geguendo l’itinerario estivo, affollato di escursionisti con le ciaspole, siamo arrivati a Crampiolo. Ancora una breve salita ci ha portati a Corte d’Ardui, dove abbiamo ripreso l’itinerario di andata.

Tempo di salita: 3,30 ore.

Dislivello: 900 m circa
Sviluppo: 14 km circa andata e ritorno
Difficoltà: BS

Condizioni: innevamento molto abbondante. Neve abbastanza assestata. Accumuli da vento nelle conche e sotto le creste.  Neve polverosa e abbastanza leggera fino a quota 2100 m, poi crosta piuttosto ostica fino a Crampiolo.



Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *